Pasta: riesci a dire “basta”?


Pasta: riesci a dire “basta”?

Oggi 25 ottobre il World Pasta Day, la giornata mondiale della pasta!

Corta o lunga, di grano duro o semolato, all’uovo, dietetica, integrale, tagliata a tubetti, a quadrucci o perline, a forma di farfalla, di conchiglia, di cavatappi. Di cosa parliamo? Della pasta! Oggi è la Giornata Mondiale della Pasta e noi di Raspa vogliamo celebrarla in tutte le sue forme!

Cibo che affonda le radici nella tradizione più antica, la pasta di quella tradizione esprime tutti i valori positivi: bontà, genuinità, accessibilità economica e rispetto dell’ambiente! Sì, perché il modello produttivo della pasta è efficiente anche dal punto di vista della gestione delle risorse naturali e quindi ha un basso impatto ambientale.

La pasta non migliora solo la salute dell’ambiente, ma anche la nostra. Di sicuro anche a te è arrivata la voce che faccia ingrassare, ma è ora di ricrederti, non c’è nulla di più falso! La colpa di questo luogo comune non vede colpevole la pasta in sé, ma la qualità, le dosi e il condimento. Infatti la pasta è uno dei cibi cardine della dieta mediterranea, vuoi sapere perché? Innanzitutto è un’ottima fonte dell’energia necessaria per l’organismo, specie quella al pomodoro! In secondo luogo, ha un buon effetto saziante e — udite udite! — ha effetti importantissimi sulla salute! Perché?

È amica del cuore, perché non alza i livelli della proteina C reattiva, collegata al rischio cardiovascolare.

È amica della circolazione perché ha pochissimo sodio e aiuta la pressione.

È amica del fegato e dei reni perché non li sottopone a un superlavoro come fanno a volte delle diete iperproteiche a base di alimenti animali.

È amica del sistema nervoso, perché contiene la vitamina B1 (tiamina), indispensabile per il suo corretto funzionamento.

È amica di tutto l’organismo perché contiene fibre, baluardo contro i tumori.

È amica di tutti, perché è un antistress naturale non solo per la sua gustosità! Il glucosio che si libera dall’amido favorisce la sintesi a livello cerebrale della serotonina, un neurotrasmettitore che dà un senso di felicità e di benessere.

Sarà per questo che ha ammaliato tutto il mondo  tanto da avere da 19 anni addirittura una giornata mondiale tutta per sé?

Noi di Raspa crediamo di sì, quel che è certo che ha conquistato noi da più di 60 anni. Lascia che un buon piatto di pasta di grano Saragolla a km 0 faccia esplodere le tue papille! Prenota il tuo tavolo o telefona allo 0873 341329 o fai un salto a San Salvo, ci trovi in via Sandro Pertini 1!

Ti aspettiamo!

C'è 1 comment

Add yours