Esperienza di laboratorio made with love con i ragazzi del CSE Il Mosaico!


Esperienza di laboratorio made with love con i ragazzi del CSE Il Mosaico!

“Mani in pasta” in casa Raspa, perché in questa cucina tutto è condito con amore!

Natale è passato da soli due giorni, ma lo spirito del Natale non abbandona mai la nostra panetteria e la nostra cucina! «Cucinare suppone uno spirito generoso e un cuore largo», lo scrivevamo lo scorso 26 settembre, in occasione della partecipazione di Raspa alla ricorrenza dei 40 anni di fondazione di Avis San Salvo. Non è la prima volta che Raspa accoglie iniziative solidali e siamo lieti di annunciare che… ci siamo ricascati!

Ebbene sì, lo scorso 5 dicembre è terminato il progetto Le mani in pasta – durato la bellezza di un anno! – che ha visto la nostra panetteria collaborare con la cooperativa sociale “Il mosaico”! Una collaborazione che dura da tempo e che ogni anno si rinnova, per la nostra gioia e quella dei ragazzi, che non vedono l’ora di sporcarsi le mani di cioccolata e di assaggiare qualche prelibatezza!

Per noi di Raspa è fondamentale aprirci al nostro territorio e metterci a disposizione di realtà come “Il Mosaico”, che fanno tanto per rendere migliore la qualità della vita di questi ragazzi e che li aiutano nell’integrazione, difficile soprattutto quando termina il percorso scolastico.

“Sono esperienze che incentiviamo ed incoraggiamo – ha affermato l’assessore Oliviero Faienza – anche perché siamo convinti che siano una ricchezza non solo per i ragazzi della cooperativa, ma anche per chi li ospita”.

Come affermare il contrario? Sono stati mesi di apprendimento, di scambio reciproco di esperienze e soprattutto di affetto tra noi e gli splendidi ragazzi del CSE.! Li abbiamo messi a dura prova durante tutto l’anno con farina, lievito e acqua per realizzare l’impasto perfetto. Ce l’avranno fatta i nostri eroi a raggiungere l’obiettivo? Certo che sì! Pane, pizze e biscotti belli, buoni e che hanno il sapore dell’amore sono usciti dalle mani dei nostri neochef, che hanno lavorato con impegno, creatività e soprattutto col sorriso!

Speriamo nel nostro piccolo di averli resi felici quando abbiamo aperto le porte di casa Raspa e ci siamo messi in gioco con questo laboratorio. Di certo possiamo dire a gran voce che  per noi è stata un’esperienza unica, che ci ha arricchito, divertito e ricaricato di positività. Un regalo di Natale vero, che ha abbracciato l’anima e il cuore di Raspa con un’infinita felicità!