Benvenuta Primavera!


Benvenuta Primavera!

Tempo di allergie: scopri come nutrirti e come combatterle

“Una rondine non fa primavera”, ma l’equinozio è alle porte e che ci sia il sole oppure la pioggerellina, ormai le giornate si sono allungate, le rondini sono nel cielo e i “nasi starnutiscono”

Una canzone degli anni ’80 era “Maledetta primavera”, ma come si fa a maledire una così bella stagione? Eppure chi soffre di allergie ha seri disturbi e quando la natura si risveglia ed esplode con i suoi colori chi soffre di allergie non ha tutti i torti.

Le allergie non ci fanno godere della natura, gli occhi arrossati non godono dei colori e i nasi irritati non vivono a pieno i profumi come vorremmo perché le allergie ai pollini sono nell’aria ☹

Il rimedio potrebbe partire da noi, con una sana alimentazione, una giusta prevenzione e cercando di capire quali alimenti ci danno acidosi e tossiemia.

Avere un corpo alcalino, con un valore del ph non acido, ma basico può aiutarci a portare il corpo in equilibrio.

Alleggerirci con degli estratti per esempio potrebbe essere una colazione naturale che dà tanta energia

Per esempio, una colazione ricca di vitamine e minerali, infatti, garantisce al nostro corpo un’idratazione ottimale e gli fornisce i giusti nutrienti in una forma altamente digeribile. Mangiare al mattino tanta frutta e verdura fresca di stagione, ricche di enzimi, fornisce vitamine antiossidanti come: vitamina C, A-betacarotene, vitamina E. Dunque, cosa c’è allo stesso tempo di sano, leggero, gustoso e nutriente? L’estratto! Gli estratti di frutta e verdura sono il giusto compromesso per iniziare al meglio la giornata, senza rinunciare a nulla. Sono il nostro carburante di energia, colori, sapori e profumi. https://bit.ly/2VMVCFR

Salvaguardare la salute e il benessere a tavola con la scelta delle farine, del lievito madre e dell’olio evo sono i punti di partenza per una alimentazione sana in un corpo sano https://bit.ly/2TJ2N4o

La nutrizione diventa un atto d’amore e il benessere regnerà sovrano nelle nostre cucine se faremo attenzione in cucina con una attenta scelta delle materie prime https://bit.ly/2J5jtPy

Sostituire e alternare la pasta con farine bianche con cereali da condire con ortaggi freschi di stagione potrebbe essere un modo per nutrirsi con energia, nella salvaguardia della salute e in modo flessibile e versatile https://bit.ly/2tZGWas

Il rispetto della stagionalità per combattere le allergie

“Sono in tanti a credere che l’alimentazione sia uno dei fattori determinanti del benessere e volgiamo uno sguardo alle donne che – soprattutto nel mese di marzo – con il cambio stagione si trovano a dover convivere con i cambi di stagione, con le pulizie di primavera, i pollini in casa con le finestre aperte e guardano al benessere come a una chimera.

Eppure il benessere è a portata di mano e – anche noi di Raspa – siamo allineanti con questo pensiero al punto di aver scelto di dare un contributo concreto e sostenere questa convinzione.
C’è una stagionalità, e questa va accolta.
Ci sono i colori e i sapori, e questi vanno scoperti.
C’è la bella stagione e questa va vissuta.
La bella stagione, che con le giornate più lunghe e piene di luce, ci porta anche temperature più miti. Per percepire questi “cambi” in maniera diversa non c’è niente di meglio che una dieta sana per limitare piccoli disturbi causati dal cambio di stagione e dalle temperature elevate.
Parole d’ordine, amore e armonia; amore per sé stessi e per la natura, armonia dei cibi che mangiamo e della terra che rispetta i suoi cicli naturali.
Per noi di Raspa mangiare significa nutrirsi con gusto e rispetto. Per noi il corretto stile alimentare diventa filosofia di vita.

Ma quali sono gli alimenti da prediligere?
Mai sentito parlare di cibi yin e yang, di cibi acidi e alcalini e di quanto sia importante alternarli e coltivarli secondo determinati principi?

Niente di lontano da quello che la natura già ci offre.
Prodotti stagionali, soprattutto se si parla di ortaggi, frutta e verdura; a fare la differenza, il modo e la qualità della loro produzione. Mangiare alimenti locali e prodotti in maniera naturale arricchisce sia la nostra dieta sia la terra, favorendo la biodiversità e la sostenibilità ambientale, agricola ed economia.

Noi del panificio Raspa abbiamo imboccato la strada dell’autoproduzione, dell’olio extravergine bio, dei legumi, dei pomodori, delle farine di solina e di saragolla e del mais.
Scegliamo i prodotti della nostra terra, ogni giorno prodotti freschi e locali a KM0 e le farine autoctone che usiamo per i nostri prodotti da forno.

Un po’ di sana alimentazione con la tracciabilità dei prodotti può aiutare a tenere il nostro fisico più in forma e perché non pensare che se siamo più in forma reagiamo meglio alle allergie?

Piccole cose, piccoli suggerimenti, ma se vissuti e accolte faranno la differenza per la tua salute, per la tua prevenzione, per la nuova primavera 😊

Dal team della Panetteria Raspa di San salvo di via Sandro Pertini 1, a San Salvo, un augurio per la primavera alle porte!

Ricordiamo di ringraziare la stagione passata e di dare il benvenuto alla nuova!

Con noi in via Sandro Pertini,18 a San Salvo