Il ccpb, il vegan ok e l’azienda agricola bio vicoli di cui distribuiamo i prodotti


Il ccpb, il vegan ok e l’azienda agricola bio vicoli di cui distribuiamo i prodotti

Se non l’abbiamo capito oggi per essere percepiti e creare fiducia nei clienti servono

  • Garanzie e certificazioni di qualità quali
  • Distribuzione di prodotti agricoli a KM0
  • Riconoscimenti al Consorzio Controllo Prodotti Biologici (CCPB)

certificazione vegan panetteria raspa san salvo “Alimentazione sana, rispetto della natura, menù vegan e prodotti bio nella nostra panetteria ne abbiamo parlato già nel blog dedicato alla certificazione VeganOk.

In casa Raspa è approdato un riconoscimento importantissimo, che ci ha riempito d’orgoglio, di gioia e di soddisfazione. Il dono della certificazione VeganOK!

VeganOK è la prima certificazione etica per prodotti vegan nata in Italia ed è lo standard etico più diffuso al mondo con decine di migliaia di prodotti e servizi certificati in Italia e all’estero. Non può mancare alle fiere più autorevoli del settore naturale e non poteva mancare neanche da Raspa, perché garantisce la presenza di pietanze prive di qualsiasi ingrediente di origine animale e che tale presenza sia caratterizzata da abbondanza e varietà dei piatti proposti.

La possibilità di scegliere cosa mangiare per noi di Raspa, la libertà di scelta soprattuttovegan _Panetteria Raspa San Salvo in cucina è un diritto inalienabile e lo garantiamo a tutti, vegani e non. Non solo vegan, infatti! Nella nostra attività ci sono prodotti per vegetariani e onnivori, in modo che ognuno possa scegliere secondo la propria sensibilità e la propria condotta etica. Ad ogni modo, identifichiamo le singole portate con il marchio VeganOK e assicuriamo più possibilità di antipasti, primi, secondi, contorni e dolci. Cosa desiderare di più?

Alimentazione sana, rispetto della natura e della coltivazione biologica sono le basi della nostra filosofia, che ci porta a realizzare cibi che esplodono di energia, salute e versatilità  e non solo! Hanno un ingrediente segreto: il sapore dell’amore, perché nel nostro piccolo coccoliamo sia i palati che la nostra Madre Terra. E in questo ci aiuta e ci sostiene la azienda agricola bio VICOLI di Antonella Vicoli

Dell’azienda agricola bio VICOLI noi di Raspa distribuiamo le farine, la pasta, l’olio, i ceci e ci fa piacere in questo articolo condividere il prezioso feedback della dottoressa Angela Giuliani biologa

“✔️Variare la propria alimentazione cominciando dai cereali e loro derivati.

Cereali in chicco o trasformati, con e senza glutine, integrali o raffinati o perlati, pigmentati, cereali antichi e moderni… In dispensa ne avevo tanti eppure difficilmente trovavo il tempo di cucinarli soprattutto considerando i tempi di cottura maggiori dei chicchi integrali.
Ecco il momento giusto… Variare i cereali nell’arco della giornata e nel corso dei giorni aiuta a diversificare la nostra dieta per quanto riguarda l’apporto di micronutrienti e fibre alimentari
.

Un cereale diverso al giorno… cereali in chicco e preferibilmente integrali (riso integrale e pigmentati integrali, farro spezzato) ma è ovvio che possiamo alternarli con i chicchi perlati (farro, orzo). La stessa cosa facciamo con la pasta… Alterniamola di semola e semolato equivalente ad un prodotto semintegrale.
7 giorni 7 cereali diversi!

Le fibre alimentari modulano la risposta glicemica, favoriscono la sazietà ed il transito intestinale e sono fonte di nutrimento ed energia per il nostri batteri intestinali. L’abbondanza e la varietà di MAC (microbiota-accessible carbohydrates) derivanti dalla fibra alimentare aiuta a diversificare la composizione del microbiota intestinale. Più è varia la nostra dieta, più diversificato è il nostro microbiota intestinale con effetti benefici sulla nostra salute comprese le nostre difese immunitarie.

Molti prodotti sono di aziende agricole locali come l’azienda VICOLI di Vicoli Antonella e vengono distribuiti dalla panetteria Raspa di San Salvo

Concludiamo con questa certificazione che certifica prodotti biologici ed eco-sostenibili, agroalimentari e non, in tutto il mondo. Fieri di aver ricevuto il riconoscimento da questo organismo di controllo e certificazione riconosciuto dal Ministero delle Politiche Agricole e Alimentari per l’applicazione del Reg. CE 834/07 in relazione all’agricoltura biologica.

Il Consorzio Controllo Prodotti Biologici è in possesso di tutti gli accreditamenti e le autorizzazioni

Tra questi citiamo l’autorizzazione del Ministero per le Politiche agricole, alimentari e forestali per operare come organismo di controllo e certificazione in conformità alle norma europea Reg CE 834/2007 sull’agricoltura biologica, e l’accreditamento secondo la norma UNI CEI EN/ISO/IEC 17065:2012 e le autorizzazioni negli Usa, Giappone, Canada, Svizzera

Non solo Bio, ma anche conformità ai più importanti standard internazionali per offrire una certificazione di prodotto agroalimentare che garantisca l’integrazione tra input naturali e una riduzione dell’immissione di sostanze chimiche.

Citiamo Globalgap, il Sistema Qualità Nazionale di Produzione Integrata e la Rintracciabilità nel settore agroalimentare, i prodotti Vegani, e Non OGM, i prodotti e vini tipici e lo standard Conosci il tuo pasto per la ristorazione.

Sempre nell’ambito della sostenibilità CCPB propone più schemi di valutazione delle performance ambientali di prodotto.”

Che dire quindi?

Abbiamo fortemente cercato la qualità, la vicinanza alla terra e siamo grati ai professionisti che parlano di noi.

C'è 1 comment

Add yours